Home Mare Come riportato dall’ANSA piu’ di 1 italiano su 2 farà le vacanze. Le Mete preferite sono Sicilia, Toscana e Puglia.

Come riportato dall’ANSA piu’ di 1 italiano su 2 farà le vacanze. Le Mete preferite sono Sicilia, Toscana e Puglia.

by trendds trendds

Warning: Use of undefined constant GRANDTOUR_THEMEVERSION - assumed 'GRANDTOUR_THEMEVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.eurotour.it/home/wp-content/plugins/grandtour-custom-post/tg-shortcode.php on line 1069

Il 51% degli italiani ha deciso di concedersi una vacanza questa estate, ma solo il 5,5% ha già prenotato.

Dai dati emersi dall’indagine di Demoskopika riportata dall’ ANSA , più della metà degli italiani (51%) ha deciso di concedersi una vacanza nei prossimi mesi, ma solo il 5,5% ha già prenotato Vacanze, mete preferite: Sicilia, Toscana e Puglia.

Le mete più gettonate per chi ha deciso di trascorrere le vacanze nel territorio nazionale (92,3%) sono: Sicilia, Toscana e Puglia, mentre solo il 7,8% degli intervistati prevede un viaggio all’estero .

Dopo l’emergenza coronavirus 4 italiani su 10 dichiarano di preferire vacanze sicure affittando una casa vacanza (18,9%), andando in una proprietà familiare (17,4%) oppure andare in visita da amici o parenti (5,2%).

Effettuata per conto del Comune di Siena, l’indagine Demoskopika, ha campionato 1.539 intervistati, i quali hanno delineato le caratteristiche del turista post Covid-19.

Il presidente di Demoskopika Raffaele Rio, come riporta l’ANSA, ha dichiarato:

“L’epidemia sanitaria non poteva non ripercuotersi inevitabilmente anche sui consumi turistici.

In questo quadro, saranno premiate quelle destinazioni turistiche che meglio sapranno interpretare i desiderata del mercato autoctono”.

L’Assessore al Turismo del Comune di Siena, Alberto Tirelli ha sottolineato:

“Rilevare l’opinione degli italiani rappresenta uno strumento fondamentale per assumere un piano di azioni maggiormente consapevole in direzione di un rilancio concreto e piu’ incisivo del comparto turistico”

Nell’estate 2020 non tutti gli italiani partiranno .

Vacanze: tra chi rinuncia perché ha paura e chi non ha soldi.

Dai dati dell’indagine di Demoskopika il:

-49% rinuncerà alle vacanze,

tra i motivi più frequenti vi sono:

  • -il timore di viaggiare (24,9%)
  • -problemi economici (15,3%)

Sono quasi 8 milioni gli italiani che non andranno in vacanza per “cause di forza maggiore”, a soffrire maggiormente le categorie dei:

  • -lavoratori autonomi (21,4%)
  • -lavoratori dipendenti (12,7%)

Cerca qui la tua vacanza ideale.

 

Richiedi informazioni




Richiedi gratuitamente un preventivo!












[recaptcha size:compact]

[dynamichidden dynamictourtitle "CF7_get_post_var key='title"][dynamichidden dynamictoururl "CF7_URL"]

 

 

 

 

You may also like